Spia russa, May: 'Russia colpevole'. E annuncia espulsione 23 diplomatici

Italia, Mercoledì 14 Marzo 2018 - 14:01 di Redazione

La Russia ha risposto con "disprezzo" e "sarcasmo" all'ultimatum britannico sul caso Skripal e la sola spiegazione è "che lo Stato russo è colpevole". Così Theresa May alla Camera dei Comuni, la quale annuncia l'espulsione di 23 diplomatici russi per il caso Skripal, il secondo più grande numero di espulsioni nella storia della Gran Bretagna. I diplomatici avranno una settimana per partire, ha detto la premier britannica ai Comuni.La May ha reso noto di aver revocato ogni prossimo invito o visita del ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov in relazione al caso Skripal. Ha inoltre annunciato che non vi saranno delegazioni ufficiali né rappresentanti della famiglia reale ai Mondiali di calcio di Russia 2018.Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu terrà questo pomeriggio alle 15 locali - le 20 in Italia - una riunione sull'attentato che si è svolto a Salisbury, in Inghilterra, il 4 marzo, con il tentato omicidio dell'ex spia russa Serghei Skripal e di sua figlia Yulia. L'incontro è stato chiesto dalla Gran Bretagna, che aggiornerà i Quindici sugli sviluppi."L'attacco brutale" con l'agente nervino "ispirato, molto probabilmente da Mosca" sarà "in agenda del vertice Ue della prossima settimana". Lo annuncia su Twitter il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, che ha espresso la sua "piena solidarietà" alla premier britannica Theresa May per l'accaduto.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code